Considerazioni e timori...

Moderator: alexred

Forum rules
Regole Forum
Locked
User avatar
newart
Joomla! Virtuoso
Joomla! Virtuoso
Posts: 3177
Joined: Fri Sep 02, 2005 10:06 am
Location: Solar system - Earth - European Union

Considerazioni e timori...

Post by newart » Sat Sep 03, 2005 4:12 pm

Seguendo meglio da vicino le ultime vicende comincio ad avvertire una strana sensazione che vorrei condividere con tutti Voi e che mi piacerebbe venisse riportato da persone senza ombra di dubbio più autorevoli di me nella comunità, come ad esempio i responsabili TTI italiani al gruppo dei sviluppatori Joomla!

Premessa: Joomla! avrà come base di partenza la 4.5.3 denominata Mambo

Considerazioni preliminari: la 4.5.3 fa' schifo - con problemi, bachi e  con alcune novità e rilasciata come beta, cioè è meglio non usarla per siti funzionanti essendo da completare e sistemare.

In dettaglio: la 4.5.3 nella lista che riporta quanto fatto (changelog)  risulta che fino al 10 agosto hanno lavorato i nostri sviluppatori e dopo... solo la Miro.

Domanda da 100 milioni di Euro: quale 4.5.3 useranno? Quella a cui erano arrivati i nostri programmatori? Oppure l'altra?

Avviso di pericolo: In generale nessuno puo' davvero sapere cosa abbia  fatto la Miro dal 10 agosto 2005 sulla versione provvisoria (beta) appena rilasciata e non nascondo il TIMORE che possa esserci un PROBLEMA enorme. Non parlo assolutamente di tiri mancini ma essendo una beta potrebbe anche essere una versione che non vedrà mai una sua versione definita e salterà direttamente alla 4.5.4!!!!

Potremmo perdere tempo inutilmente e disperdere le forze tanto necessarie...

Inoltre a mio avviso una corsa ad nuova versione favorirebbe solo la Miro, essendo completamente padrona della situazione e confondendo gli utenti, magari con una versione che renda meno facile un passaggio da una loro fantasiosa 4.5.4 alla nostra futuribile 4.5.3 - Si tratta di fanta-programmazione oppure, poichè ci sono di mezzo soldi (non credo che una società come la Miro lo faccia tanto per fare qualcosa...) non saremmo molto lontani dalla realtà; anche perchè mi immagino il loro motto sullo stile "gli affari sono affari".

Joomla! sta' facendo le cose in grande ma non possiamo assolutamente dire di essere padroni della situazione (anche io essendo nella comunità mi sento, in un certo qual modo, parte in causa) e le cose da preparare sono davvero molte!

Consiglio: essere molto cauti e valutare la situazione anche da un punto di vista di concorrenza. Ma se fosse sleale dovremmo essere ancor più accorti. NOI dovremmo come logica difesa, non nostra, ma della stupenda comunità che ha saputo valorizzarsi e valorizzare questo cms (io lo seguo dalla versione 4.x ed ho iniziato ad usarla dalla 4.5.x) fare una cosa, forse la miglior cosa possibile, e cioè DIFFONDERE, COMUNICARE, CONSIGLIARE, AVVISARE tutti quelli che possiamo o conosciamo od abbiamo avuto contatti e/o relazioni. Poi ognuno potrà scegliere cosa fare (per la cronaca, se non usciva questa "joomlata" io per ottobre stavo ormai pianificando la mia fuoriuscita da Mambo) ma sarà una decisione e non un "non ne sapevo nulla" o cambiare cms invece di continuare tramite Joomla!

Concludo ribadendo quanto scritto all'inizio e cioè che spero venga riportato questo timore di colpi mancini da persone più rappresentative di me nella comunità, responsabili TTI o moderatori forum italiani, direttamente al gruppo dei sviluppatori Joomla! perchè credo che in questi frangenti un consiglio, magari scontato ma spero utile, dia a loro una maggiore prudenza per evitare passi falsi. E in un caso come questo un passo falso sarebbe risolutivo per un verso o per l'altro.
former Q&T WorkGroup Joomla member - Italian Translation Team Member

User avatar
Mac
Joomla! Apprentice
Joomla! Apprentice
Posts: 37
Joined: Thu Aug 18, 2005 3:33 pm
Location: Italy

Re: Considerazioni e timori...

Post by Mac » Sat Sep 03, 2005 5:14 pm

Forse ti è sfuggito qualche dettaglio, provo a fare un po' di ordine, senza la pretesa di riuscirci, magari qualcuno ha informazioni più precise.
La versione di Joomla! che uscirà per prima (settembre), sarà la 1.0, che si baserà sulla Mambo 4.5.2.3 migliorata, ovvero dovrebbe essere la 4.5.2.4 (la patch è già in circolazione da settimane) ma potrebbe contenere anche altre modifiche.
Joomla! versione 1.1, invece, come dice la road map (prevista per il quarto trimestre di quest'anno), si baserà sulla versione 4.5.3, chiaramente riveduta e corretta e mi sembra chiaro che non potrà essere usata come base di partenza la 4.5.3 beta di Mambo, ma si  partirà senz'altro dalla 4.5.3 CVS del 10 agosto, ultima data di modifica effettuata da Andrew Eddie.
Se così non fosse, non si spiegherebbe perché si sia voluto riiniziare dalla numerazione 1.0, invece di continuare con la numerazione già in uso da Mambo, come annunciato all'inizio di questa nuova avventura.
Almeno, queste sono le mie conclusioni, se qualcun altro, come ho detto, ha notizie più dettagliate o precise, non sarebbe male esserne a conoscenza
Considerazioni preliminari: la 4.5.3 fa' schifo - con problemi, bachi
Io ci andrei piano con affermazioni di questo genere, sarebbe come dire che la gente che ci ha lavorato in tutti questi mesi, è una massa di incapaci
Last edited by Mac on Sat Sep 03, 2005 5:17 pm, edited 1 time in total.

User avatar
newart
Joomla! Virtuoso
Joomla! Virtuoso
Posts: 3177
Joined: Fri Sep 02, 2005 10:06 am
Location: Solar system - Earth - European Union

Re: Considerazioni e timori...

Post by newart » Sat Sep 03, 2005 5:47 pm

Mac wrote:
Considerazioni preliminari: la 4.5.3 fa' schifo - con problemi, bachi
Io ci andrei piano con affermazioni di questo genere, sarebbe come dire che la gente che ci ha lavorato in tutti questi mesi, è una massa di incapaci
Non era mia intenzione parlar male di nessuno ma non ti posso neanche nascondere la delusione per quello che risulterebbe dopo quello che Tu giustamente riporti per "tutti questi mesi" - il mio schifo era più riferito alla lunga attesa per vedere davvero poco a causa, lo dico per gli altri che ci leggono, di tutta la storia Miro e non solo...

Non vorrei con questa affermazione dare l'idea che questo cms faccia schifo perchè non avrebbe senso, a logica, neanche il mio esserci in questa comunità. Spero nessuno fraintenda. Io vorrei tutti fossero dalla parte di Joomla! e non darci la zappa sui piedi.

ok adesso che mi sono spiegato, spero che questo schifo sia capito con quale motivazione e significato lo si doveva leggere per estrema sintesi.

Mac wrote: ...si baserà sulla versione 4.5.3, chiaramente riveduta e corretta e mi sembra chiaro che non potrà essere usata come base di partenza la 4.5.3 beta di Mambo, ma si  partirà senz'altro dalla 4.5.3 CVS del 10 agosto, ultima data di modifica effettuata da Andrew Eddie.
Se così non fosse, non si spiegherebbe perché si sia voluto riiniziare dalla numerazione 1.0, invece di continuare con la numerazione già in uso da Mambo, come annunciato all'inizio di questa nuova avventura.
Per correttezza lo penserei anche io (fino al 10 agosto), ma nessuno lo ha precisato ne ufficialmente ne ufficiosamente. Ma a rigor di logica non è neanche il cambio di numerazione a comprovare questo, semmai la volontà di, ovviamente, differenziarsi e quale conseguenza di cominciare in autonomia. Altro discorso sono i sorgenti utilizzati per iniziare...

Restiamo in attesa e... forza Joomla! ;)
former Q&T WorkGroup Joomla member - Italian Translation Team Member

User avatar
andreadesign
Joomla! Intern
Joomla! Intern
Posts: 90
Joined: Mon Aug 22, 2005 1:36 pm
Location: Milano

Re: Considerazioni e timori...

Post by andreadesign » Sun Sep 04, 2005 8:01 am

c'è una bella sezione faq nel sito ufficiale che risponde a molte delle tue domande

http://www.joomla.org/index.php?Itemid= ... aq&catid=7

User avatar
newart
Joomla! Virtuoso
Joomla! Virtuoso
Posts: 3177
Joined: Fri Sep 02, 2005 10:06 am
Location: Solar system - Earth - European Union

Re: Considerazioni e timori...

Post by newart » Sun Sep 04, 2005 8:16 am

Grazie andreadesign in effetti rileggendo meglio:

Joomla! version 1.0.0 is derived from Mambo 4.5.2.3 but includes additional bug fixes and patches. Joomla! version 1.1.0 is derived from the original work done by the Joomla! Development Teams towards Mambo 4.5.3.

... la versione 1.1 si riferisce sì alla 4.5.3 al lavoro "originale" svolto dal dev team e a questo punto sappiamo che la data del 10 agosto diventa un punto di arrivo ma anche di partenza. Quindi ragazzi nel changelog oltre tale data non teniamone conto, ok? (mosCE mi sembra dopo...)
former Q&T WorkGroup Joomla member - Italian Translation Team Member

User avatar
Mac
Joomla! Apprentice
Joomla! Apprentice
Posts: 37
Joined: Thu Aug 18, 2005 3:33 pm
Location: Italy

Re: Considerazioni e timori...

Post by Mac » Mon Sep 05, 2005 1:25 pm

newart wrote:Joomla! version 1.0.0 is derived from Mambo 4.5.2.3 but includes additional bug fixes and patches. Joomla! version 1.1.0 is derived from the original work done by the Joomla! Development Teams towards Mambo 4.5.3....
Che è quello che avevo detto, no?  ;) l'avevo letto da lì, mica me lo invento  ;D

User avatar
newart
Joomla! Virtuoso
Joomla! Virtuoso
Posts: 3177
Joined: Fri Sep 02, 2005 10:06 am
Location: Solar system - Earth - European Union

Re: Considerazioni e timori...

Post by newart » Mon Sep 05, 2005 1:47 pm

Mac wrote: l'avevo letto da lì, mica me lo invento  ;D

Nel caso ti abbia dato questa idea sbagliata me ne scuso, ma sono convinto che anche Tu lo avessi subito capito. :D :D
former Q&T WorkGroup Joomla member - Italian Translation Team Member

User avatar
Mac
Joomla! Apprentice
Joomla! Apprentice
Posts: 37
Joined: Thu Aug 18, 2005 3:33 pm
Location: Italy

Re: Considerazioni e timori...

Post by Mac » Mon Sep 05, 2005 3:51 pm

newart wrote:Nel caso ti abbia dato questa idea sbagliata me ne scuso, ma sono convinto che anche Tu lo avessi subito capito. :D :D
Sì, non ti preoccupare, guarda le faccine ;)
In ogni caso, questo è appunto ciò che io leggo dalle pubblicazioni e dai forum, come chiunque, ma ci può essere qualcuno che ha contatti più diretti e notizie di prima mano e sarebbe sicuramente più interessante leggere quelle

User avatar
newart
Joomla! Virtuoso
Joomla! Virtuoso
Posts: 3177
Joined: Fri Sep 02, 2005 10:06 am
Location: Solar system - Earth - European Union

Re: Considerazioni e timori...

Post by newart » Tue Sep 06, 2005 6:43 am

Mac wrote: In ogni caso, questo è appunto ciò che io leggo dalle pubblicazioni e dai forum, come chiunque, ma ci può essere qualcuno che ha contatti più diretti e notizie di prima mano e sarebbe sicuramente più interessante leggere quelle
Certe volte ho l'impressione che quelli tedeschi siano meglio informati... ma potrebbe essere solo una, ripeto, impressione
former Q&T WorkGroup Joomla member - Italian Translation Team Member

User avatar
Mac
Joomla! Apprentice
Joomla! Apprentice
Posts: 37
Joined: Thu Aug 18, 2005 3:33 pm
Location: Italy

Re: Considerazioni e timori...

Post by Mac » Wed Sep 07, 2005 1:56 pm

Ho scritto qualcos'altro qui, ma è troppa roba per metterla in un forum.
Se a qualcuno (dotato di molta pazienza ;) ) può interessare...

User avatar
newart
Joomla! Virtuoso
Joomla! Virtuoso
Posts: 3177
Joined: Fri Sep 02, 2005 10:06 am
Location: Solar system - Earth - European Union

Re: Considerazioni e timori...

Post by newart » Wed Sep 07, 2005 4:17 pm

Mac wrote: Ho scritto qualcos'altro qui, ma è troppa roba per metterla in un forum.
Se a qualcuno (dotato di molta pazienza ;) ) può interessare...
L'ho letto di volata e lo ritengo un ottimo articolo equilibrato con il limite, purtroppo, di conoscere solo ciò che ci viene dato da sapere, come in tanti altri ambiti del resto. Mi dispiace che abbiamo anche un altro limite di tipo linguistico, perchè se il sito fosse in inglese avresti avuto senza ombra di dubbio un notevole "spessore".

Ho ritrovato in tante tue parole quello che, in un certo senso, anche io pensavo. Ma che a ben vedere, non era poi neanche un pensiero proprio bensì una semplice constatazione dei fatti.

Riguardo alla Fondazione sei stato chiaro, poichè questo è un tema fin troppo "conteso". In merito alla Fondazione, poi io ho sempre ribadito che si trattava di una OTTIMA mossa (l'ho anche postato questo pensiero giorni fa).

In merito ai motivi della contesa anche io "sospetto" sia all'interno di una logica di potere e parto già dal constatazione di quanto avvenne al caso Robert Castley, cioè un caso stile dalle stelle alle stalle... Ma tutti sapevano cosa e quanto aveva fatto! mah...

Mah non vorrei parlare delle singole persone, vorrei del progetto. Nel senso che o usi tutti e 2 i CMS oppure ne scegli 1. Partendo da questa premessa gli sforzi dove concentrarli? Con Joomla! o con l'innominabile? Con una sicuramente free o con una che deve sicuramente essere lucrabile perché altrimenti cade tutto il castello. Oh che mal di testa, ragazzi...

Direi che la scelta di Joomla sia la più trasparente e corrisponde di più a quello che penso e credo. Ma penso anche che siamo tutti liberi di cambiare... anche tra qualche mese ma, a quel punto, per qualcosa di ben diverso. Ritornare indietro non avrebbe senso... e in un certo modo sono molto solidale ad Arthur Konze perché si meritava ben altro.

ok basta, Per chi si fosse appena sintonizzato lasciate perdere tutta questa "telenovela" e gustatevi joomla! in versione 1.0 appena possibile ( Si presume nel mese o quasi)
former Q&T WorkGroup Joomla member - Italian Translation Team Member

User avatar
Mac
Joomla! Apprentice
Joomla! Apprentice
Posts: 37
Joined: Thu Aug 18, 2005 3:33 pm
Location: Italy

Re: Considerazioni e timori...

Post by Mac » Wed Sep 07, 2005 5:04 pm

newart wrote: perchè se il sito fosse in inglese avresti avuto senza ombra di dubbio un notevole "spessore".
8 pagine da tradurre in inglese?  :o
Non mi dire che hai letto tutto, io non sarei arrivato a metà  ;D

User avatar
newart
Joomla! Virtuoso
Joomla! Virtuoso
Posts: 3177
Joined: Fri Sep 02, 2005 10:06 am
Location: Solar system - Earth - European Union

Re: Considerazioni e timori...

Post by newart » Wed Sep 07, 2005 7:59 pm

L'ho letto tutto d'un fiato  :P e ti dirò di più, se fossi un gran traduttore (traduco troppo a spanne oppure in sintesi) e ne avessi il tempo per una versione inglese che non trascuri le tue "sfumature", l'avrei fatta leggere a Rey Gigataras (un componente, nel senso che è una persona, del dev team - nota per chi non sapesse chi sia) che ho sentito poco fa (non nel senso letterale del termine, ma per iscritto - altra nota).

Altra cosa, forse dovremmo cambiare il titolo del forum, togliendo la parola timori. Sono contento di aver scelto Joomla! qui non sei di certo un numero.

Ciao gente!
former Q&T WorkGroup Joomla member - Italian Translation Team Member


Locked

Return to “Notizie”